El Rastro di Madrid

Chi desidera conoscere un lato caratteristico della bella Madrid deve recarsi almeno una volta al mercato de El Rastro.

Questo coloratissimo e suggestivo mercato, che si tiene ogni domenica dalle 8:00 alle 15:00, viene organizzato da oltre cento anni in uno dei più antichi quartieri operai della capitale spagnola. Il termine “rastro” sembra derivare dalla scia di sangue che veniva lasciata dai bovini sulle strade della zona, dopo essere stati uccisi nel principale mattatoio che si trovava proprio in questo quartiere.

Gli abitanti di Madrid sono piuttosto affezionati a questo storico mercato, che nel corso degli anni è diventato anche meta dei turisti che desiderano calarsi a pieno nella tradizione cittadina. Muovendosi tra le bancarelle si può trovare di tutto: da cianfrusaglie a eccentriche e bizzarre T-shirt fino a oggetti di antiquariato.

La via principale del mercato si chiama Calle Ribera de Curtidores e deve il suo nome ai curtidores (conciatori) che un tempo avevano le proprie botteghe qui.

In questa zona è possibile mangiare in uno dei numerosi bar o ristoranti, gustando piatti tipici della cucina madrilena, come il cocido madrileño, l’ottimo stufato locale.

>> Per maggiori informazioni: www.elrastro.org

Ti possono interessare anche...

The following two tabs change content below.
Sono una Web Content Editor freelance. Mi occupo di contenuti per i media (TV e Web) dal 2000. Dopo aver lavorato per alcuni anni in redazioni di società di produzione televisiva e Web Agency, ho deciso di spiccare il volo con un’attività tutta mia. Le mie più grandi passioni oltre l'ecologia? Il Web, la scrittura e la Spagna.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *