El Rocío: un angolo di Far West in Andalusia di Evelyn Baleani

    Girovagando per l’Andalusia, nei pressi del Parco Nazionale del Coto de Doñana, ci si imbatte in uno dei paesini più caratteristici del sud della Spagna: El Rocío.

    Questo villaggio, con case bianche in stile messicano, ha strade completamente ricoperte di sabbia, perché gli abitanti del luogo si spostano a cavallo, legandolo fuori dai locali proprio come nel Far West.

    D’estate, nelle ore pomeridiane, a causa dell’intenso caldo, il paesino sembra quasi desertico, ma al calare della sera si anima con cavalli, carrozze, musica e banchetti di buon cibo andaluso.

    A primavera El Rocío è uno dei luoghi migliori della zona per chi ama il bird-watching. Le vicine marismas e pinete pullullano infatti di uccelli, tra cui l’airone e la cicogna bianca.

    Il villaggio è noto anche per La Romería del Rocío, l’annuale pellegrinaggio al Santuario de la Virgen del Rocío che accoglie circa ottanta “fratellanze” (Hermandades) dell’intera Andalusia.

    LA GALLERY

    Ti possono interessare anche...

    In Spagna i Mondiali di snowboard
    In visita a Palma de Mallorca
    La bella Peñíscola, culla dei Templari

    Tag:, , ,

    Leave a Reply