In visita a Palma de Mallorca

La maggior parte della gente associa il nome di Maiorca al turismo balneare delle assolate spiagge isolane e tende a dimenticarsi della capitale Palma de Mallorca, una delle città storiche più belle dell’intero Mediterraneo.

Palma de Mallorca si estende in una privilegiata baia al riparo dai venti. La capitale maiorchina è una città medievale dalla grande tradizione multietnica il cui passato leggendario ha conosciuto il passaggio e la presenza di fenici, romani, mori, cristiani e pirati berbereschi.

All’interno della cinta muraria che circonda la città vecchia si susseguono chiese, palazzi e architetture signorili spettacolari. Uno degli edifici più emblematici in è la Cattedrale (la Seu), monumento simbolo della città, la cui edificazione iniziò nel XIII secolo sui resti della Moschea maggiore, per concludersi nel XVI secolo.

Altrettanto degno di nota è il Palacio de la Almudaina (XI-XIII sec.) una delle residenze della Famiglia Reale spagnola.

Tra i luoghi più caratteristici di Palma ci sono poi i quartieri marinari e popolari Sant Joan e el Puig de Sant Pere, raggiungibili dalla Plaza Mayor, dominata da edifici modernisti.

Oltre alla sua vasta offerta culturale e artistica, Palma de Mallorca si distingue per una gastronomia di chiaro carattere multiculturale. Tra i piatti più diffusi ci sono quelli a base di pesce, in particolar modo i risotti, a cui si aggiungono saporite pietanze realizzate con verdure e ortaggi isolani, come il tumbet.

Prima di abbandonare l’isola, molti turisti hanno la saggia abitudine di acquistare prodotti tipici del posto, come la sobresada (sobrassada), salume a base di maiale, il queso de Mahón (formaggio di Mahón) e le ensaimadas.

DORMIRE A PALMA DE MALLORCA
Trovare una sistemazione nella capitale maiorchina non è difficile. I bed and breakfast a Palma sono numerosi così come anche gli appartamenti affittati da privati. Naturalmente in alta stagione trovare un buon posto per dormire a Palma di Maiorca, come nelle altre isole delle Baleari, può essere più difficile ed è consigliabile prenotare per tempo.

Sul sito di Wimdu trovi tutte le possibilità di alloggio economiche e sicure.

LEGGI ANCHE:

  1. Cinque motivi per andare in vacanza a Gran Canaria
  2. A spasso per Valencia. Angoli caratteristici
  3. Il deserto di Tabernas: la piccola Hollywood spagnola
  4. Islas Ciés: un paradiso galiziano
  5. Cabo de Gata-Nijar

Ti possono interessare anche...

The following two tabs change content below.
Sono una Web Content Editor freelance. Mi occupo di contenuti per i media (TV e Web) dal 2000. Dopo aver lavorato per alcuni anni in redazioni di società di produzione televisiva e Web Agency, ho deciso di spiccare il volo con un’attività tutta mia. Le mie più grandi passioni oltre l'ecologia? Il Web, la scrittura e la Spagna.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *