Il Parco naturale dell’Albufera

La Albufera è un’area naturale che si trova a una decina di Km da Valencia. A contraddistinguerla è un lago d’acqua dolce, circondato da terreni acquitrinosi che coprono, in totale, una superficie di circa  21.000 ettari.

A rendere particolare questo Parco naturale è soprattutto la moltitudine di stradine che suddividono, in un pittoresco reticolato, i numerosi campi in cui si coltiva il riso, alimento per eccellenza della gastronomia valenciana. E’ molto divertente attraversare questi minuscili “sentieri” a piedi o in bici.

Le acque di questo piccolo ecosistema sono popolate da parecchie specie, tra cui l’anguilla. Non mancano inoltre gli uccelli, che rendono il Parco de la Albufera luogo ideale per gli amanti del birdwatching. Non a caso la zona è stata dichiarata area ZEPA (Zona di protezione speciale per l’avifauna.

Appartiene al Parco anche la spiaggia di El Saler caratterizzata dalla presenza di dune naturali e frequentata da chi pratica sport acquatici.

Ultimo ma significativo dettaglio: nei ristoranti della zona è possibile mangiare dell’ottima paella.

Il Parco è raggiungibile percorrendo l’Autovía del Saler (CV-500).

>> Per maggiori informazioni: www.albufera.com

LEGGI ANCHE:

  1. La bella Peñiscola, culla dei Templari
  2. In gita all’Isola di Tabarca
  3. A spasso per Valencia: angoli caratteristici

Ti possono interessare anche...

The following two tabs change content below.
Sono una Web Content Editor freelance. Mi occupo di contenuti per i media (TV e Web) dal 2000. Dopo aver lavorato per alcuni anni in redazioni di società di produzione televisiva e Web Agency, ho deciso di spiccare il volo con un’attività tutta mia. Le mie più grandi passioni oltre l'ecologia? Il Web, la scrittura e la Spagna.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *