La Alhambra, l’incantevole cittadella di Granada

    Dall’alto del colle della Sabika, l’incantevole Alhambra domina, in tutto il suo splendore, la città andalusa di Granada.

    Questo complesso di edifici, cinto da mura storiche, è uno delle maggiori espressioni artistiche dell’Andalusia e forse dell’intera Spagna. La Alhambra è raggiungibile percorrendo a piedi la Cuesta de Gomérez, in auto, seguendo le indicazioni, o su appositi bus che si fermano di fronte all’ingresso principale.

    Questa maestosa cittadella è costituita da quattro sezioni:

    1. la parte più antica, rappresentata dalla Fortezza dell’Alcazaba;
    2. il Palazzo Nazrid;
    3. il palazzo della Generalife;
    4. il palazzo di Carlo V.

    A circondare queste aree vi sono meravigliosi giardini che raggiungono l’apice della loro bellezza durante il periodo primaverile. Colori, fiori, profumi, splendide viste su Granada e arte. Queste le principali caratteristiche che rendono La Alhambra un piccolo paradiso.

    Al suo interno si possono ammirare meravigliosi esempi di arte moresca che si affiancano a manifestazioni di architetture rinascimentali, come la residenza imperiale di Carlo V.

    Nel corso dei secoli La Alhambra incantò più di uno scrittore. Il nome della cittadella è però legato in particolar modo a Washington Irving autore de I racconti dell’Alhambra, in cui vengono narrate storie e leggende di questo complesso da favola. Il libro è acquistabile praticamente ovunque a Granada.

    Per visitare la cittadella è consigliabile prenotare online, soprattutto nei periodi più legati al turismo di massa, come Pasqua o i mesi estivi. Se si opta per acquistare i biglietti d’entrata direttamente sul posto si rischia di restare in coda per ore ed ore, cosa che non è particolarmente piacevole soprattutto d’estate.

    Per poter godere a pieno delle bellezze de La Alhambra è comunque utile prevedere una seconda visita, magari dopo il calar del sole, momento in cui l’illuminazione rende questi spazi ancor più affascinanti.

    >> Per maggiori informazioni: www.alhambra.org

    Ti possono interessare anche...

    The following two tabs change content below.
    Sono una Web Content Editor freelance. Mi occupo di contenuti per i media (TV e Web) dal 2000. Dopo aver lavorato per alcuni anni in redazioni di società di produzione televisiva e Web Agency, ho deciso di spiccare il volo con un’attività tutta mia. Le mie più grandi passioni oltre l'ecologia? Il Web, la scrittura e la Spagna.

    Lascia una risposta

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *