Le Fallas di Valencia

Uno dei momenti dell’anno più indicati per visitare Valencia è senza dubbio  il mese di marzo. In questo periodo, precisamente nella settimana che va dal 12 al 19 marzo, si celebra una delle più colorate e vivaci festività non solo valenziane ma dell’intera Spagna: le fallas.

La tradizione legata a questa festa è di lunga data. Durante l’intero arco dell’anno i vari barrios (quartieri) cittadini relizzano le fallas, mastodontiche statue allegoriche di cartone. A inizio di marzo, queste figure vengono esposte nella plaza principale di ogni quartiere per essere giudicate e premiate prima di essere bruciate alla mezzanotte del 19 Marzo, in corrispondenza con la festa di San José (San Giuseppe).

Gli spettacolari e monumentali “falò” rappresentano però solo il culmine di una serie di eventi che per vari giorni anima le strade e le piazze valenziane. Tra gli appuntamenti più noti ci sono le cosiddette mascletás, esibizioni piroteniche che, durante il perioso delle fallas, si svolgono tutti i giorni alle 14.00 nella Plaza del Ayuntamiento (Piazza del Municipio). Le mascletás, che consistono essenzialmente nello scoppio a raffica di petardi, radunano centinaia di persone, tra cui moltissimi turisti incuriositi da questo particolare spettacolo.

A fare da contorno ai festeggiamenti ci sono poi parate, corride, sacre, giochi, gare culinarie, accompagnati immancabilmente dall’eccezionale offerta gastronomica valenziana.

Chi non riesce a visitare Valencia durante le fallas, ma desidera conoscere meglio questa pittoresca tradizione, può recarsi al Museo Fallero, che si trova in Plaza Monteolivete 4.

>> Per maggiori informazioni: www.fallas.com

LEGGI ANCHE:

  1. Valencia, dove tradizione e modernità si fondono
  2. Valencia in 3D
  3. Il Parco Oceanografico di Valencia
  4. El Agua de Valencia

Ti possono interessare anche...

The following two tabs change content below.
Sono una Web Content Editor freelance. Mi occupo di contenuti per i media (TV e Web) dal 2000. Dopo aver lavorato per alcuni anni in redazioni di società di produzione televisiva e Web Agency, ho deciso di spiccare il volo con un’attività tutta mia. Le mie più grandi passioni oltre l'ecologia? Il Web, la scrittura e la Spagna.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *