Amministrative spagnole. Crolla il Psoe di Zapatero.

Duro colpo per il Partito socialista (Psoe) spagnolo capeggiato da Zapatero. Il voto per le regionali e le amministrative ha condotto a una chiara vittoria per il Partito Popolare che, a termine dello spoglio elettorale, ha ottenuto un  37,53% delle preferenze.

Il Psoe ha invece raggiunto il 27,79%, perdendo “roccaforti” come Barcellona, Siviglia e Saragozza.

Questo crollo è la conseguenza prevedibile del malcontento generale diffuso in Spagna, a causa dell’elevato tasso  di disoccupazione e della profonda crisi economica.

Malcontento che ha inoltre condotto all’affermarsi della Spanish Revolution.

Ti possono interessare anche...

The following two tabs change content below.
Sono una Web Content Editor freelance. Mi occupo di contenuti per i media (TV e Web) dal 2000. Dopo aver lavorato per alcuni anni in redazioni di società di produzione televisiva e Web Agency, ho deciso di spiccare il volo con un’attività tutta mia. Le mie più grandi passioni oltre l'ecologia? Il Web, la scrittura e la Spagna.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *