Dormire in Spagna. I paradores de turismo.

L’offerta di alloggi per i turisti in Spagna è davvero elevata e per qualsiasi tipo di esigenza economica. Una delle proposte più interessanti è rappresentata dai Paradores de Turismo, solitamente situati in edifici storico-artistici di notevole bellezza architettonica (tra cui castelli) o in luoghi di grande valore paesaggistico.

Il primo Parador è stato inaugurato nel 1928. Attualmente in Spagna si contano oltre novanta Paradores, disseminati in ogni angolo del paese: dall’Andalusia ai Pirenei. In totale questi edifici turistici offrono oltre 10.000 posti letto e 9 di essi si trovano in località appartenenti al Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO.

In questi alloggi particolari, i visitatori hanno anche la possibilità di assaporare piatti tipici della cucina regionale oltre che di godere dell’ambiente circostante.

>> Per maggiori informazioni e per prenotare: www.parador.es

(© Immagine: Parador.es)

Ti possono interessare anche...

The following two tabs change content below.
Sono una Web Content Editor freelance. Mi occupo di contenuti per i media (TV e Web) dal 2000. Dopo aver lavorato per alcuni anni in redazioni di società di produzione televisiva e Web Agency, ho deciso di spiccare il volo con un’attività tutta mia. Le mie più grandi passioni oltre l'ecologia? Il Web, la scrittura e la Spagna.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *