L’itinerario di Don Chisciotte

Don Chisciotte della Mancia, l’opera immortale di Cervantes, dà origine a un delizioso percorso turistico attraverso le terre della regione omonima, disseminate di mulini a vento e castelli appartenenti agli Ordini Militari Medievali. Percorso allettato dalla possibilità di provare i prodotti gastronomici.

Uscendo da Madrid e prendendo la strada A-42 diretta a Toledo, deviamo all’altezza del km 35 per giungere a Esquivias e una volta lì visitiamo la Casa e il Museo Cervantino.

Ritornati sulla stessa strada di prima continuiamo fino a Toledo, antica capitale medievale. Si tratta di una bellissima città monumentale nella quale sono da vedere la Cattedrale, le Chiese, i palazzi, le sinagoghe e le Moschee.

Da questo punto la Statale N-401 ci conduce fino a Ciudad Real e seguendo poi la CM-412 arriviamo ad Almagro che presenta un’interessante Plaza Mayor, chiese e conventi notevoli, oltre al Corral de Comedias meglio conservato del Paese.

Imboccando la Statale N-420 arriviamo a Porto Lápice, punto molto importante nell’opera di Cervantes. Proseguiamo sulla stessa strada fino a Herencia, Alcázar de San Juan, Campo de Criptana, El Toboso, Mota del Cuervo e Belonte: tutti nel cuore della Mancha. Terra di osterie e di mulini, attraverso la quale si spostò il nobile cavaliere per poter vivere la sua avventura.

Lo stesso itinerario ci approssima a Cuenca, la città incantata , vero prodigio della natura e della cultura, il cui centro storico è uno dei più belli della Spagna. E non terminano qui le avventure del cavaliere Don Chisciotte (Don Quijote): esse continuano nelle zone di Molina de Aragón finoa  Saragozza e Barcellona, presente in alcuni episodi del nostro personaggio.

(Fonte: “Spagna” – Secretaría de Estado de Turismo)

Ti possono interessare anche...

The following two tabs change content below.
Sono una Web Content Editor freelance. Mi occupo di contenuti per i media (TV e Web) dal 2000. Dopo aver lavorato per alcuni anni in redazioni di società di produzione televisiva e Web Agency, ho deciso di spiccare il volo con un’attività tutta mia. Le mie più grandi passioni oltre l'ecologia? Il Web, la scrittura e la Spagna.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *