In gita a Toledo

Toledo è il capoluogo della Regione Castiglia-La Mancia e della provincia omonima. Si trova a 70 km. da Madrid
lungo la Superstrada N-401. Nonostante sia una cittadina dalle dimensioni ridotte, è un centro politico, economico e sociale di grande importanza, volto soprattutto alla produzione del suo inconfondibile artigianato e alla promozione nonché salvaguardia del suo notevole patrimonio storico, artistico e culturale.

La sua provincia, una delle maggiori della Spagna, è territorio di zone pianeggianti eccezion fatta per la frangia meridionale, nella quale si elevano i Monti di Toledo riservati all’agricoltura, l’allevamento e le industrie leggere. È attraversata dal fiume Tago, sulle cui rive si trovano i  due centri più importanti: Talavera de la Reina e il capoluogo stesso.

Costruita su di un promontorio naturale, Toledo gode di un clima tipicamente continentale freddo in inverno e caldo in estate, anche se reso un po’ più dolce dalla presenza del Tago, il quale scorre attorno al suo centro storico. La massima concentrazione delle piogge, anche se non troppo abbondanti, si ha nel periodo compreso tra novembre e febbraio; le nevicate sono piuttosto rare.

Nel dicembre del 1987 la UNESCO ha concesso a Toledo il titolo di Patrimonio Culturale dell’Umanità in segno di  riconoscimento alla sua eccezionalità, visto che è materialmente impossibile camminare per le sue strade senza imbattersi in una chiesa mudéjar o gotica, una moschea, un edificio di stampo visigoto o romano, una sinagoga o un palazzo rinascimentale.

Visitare Toledo e goderne richiede vari giorni e un po’ di spirito avventuroso, per poter lasciarsi sedurre dalla città e scoprire i suoi misteri percorrendola, sia senza una meta precisa, sia alla ricerca di determinati monumenti.

Da tenere presente:

Il turista che lo desidera può contrattare i servizi delle guide turistiche professioniste, rivolgendosi all’Ufficio Informazioni situato nella puerta (porta) de la Bisagra. I musei statali sono gratuiti per i cittadini appartenenti all’Unione Europea e con piú di 65 anni, per i pensionati e i minorenni. Sono gratuiti per tutti il sabato pomeriggio e la domenica mattina.

Le chiese rimangono chiuse, salvo per celebrare le funzioni religiose. Sono aperte tutto il giorno solo nel periodo di Pasqua.

In genere, i musei apronto da martedì a sabato di mattina e di pomeriggio, la domenica e i festivi solo di mattina e il lunedì sono chiusi. Per informazioni più dettagliate rivolgersi agli Uffici Informazioni Turistiche.

(Fonte: ToledoInstituto de Turismo de España – Turespaña)

Ti possono interessare anche...

The following two tabs change content below.
Sono una Web Content Editor freelance. Mi occupo di contenuti per i media (TV e Web) dal 2000. Dopo aver lavorato per alcuni anni in redazioni di società di produzione televisiva e Web Agency, ho deciso di spiccare il volo con un’attività tutta mia. Le mie più grandi passioni oltre l'ecologia? Il Web, la scrittura e la Spagna.

One thought on “In gita a Toledo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *