Mini rassegna cinematografica dedicata a Pablo Picasso

Pablo PicassoIn occasione della mostra David Douglas Duncan fotografa Picasso organizzata con il Museo Picasso Málaga, l’Instituto Cervantes di Milano dedica una mini rassegna cinematografica al pittore malagueño.

La figura mitica di Pablo Picasso ha avuto nel cinema un suo spazio di riflessione. Le approssimazioni al mistero della sua opera e alla sua vita, hanno lasciato un’immagine che il cinema ha raccolto con interesse a partire dagli anni Cinquanta.

Il ciclo di film proposto dall’Instituto Cervantes  raccoglie i diversi momenti in cui il cinema ha provato ad avvicinarsi al mito per cercare, in qualche modo, di svelarlo.

Oltre allo sguardo documentaristico di Miguel Palacios in Picasso y sus mujeres, dove si indaga nella vita sentimentale del pittore, la rassegna propone l’affascinante racconto d’animazione Minotauromaquia. Pablo en el laberinto. La rassenga include il celebre Le mystère Picasso (1955) di Henri-George Clouzot. Il regista insegue il tracciato lasciato dall’artista attraverso una ventina di opere, la maggior parte distrutte una volta terminato il film.

Programma completo:

Venerdì 12 ottobre – ore 16.00 e 18.00

EL MISTERIO PICASSO di Henri-George Clouzot
Francia, 1975
Con questo film Henri-Georges Clouzot dà la possibilità agli spettatori di contemplare la tecnica ed il modo di lavorare di uno dei maggiori geni del XX secolo, Pablo Picasso. Filmato nello studio del pittore malagueño con l’aiuto di moderne tecniche cinematografiche, mostra agli spettatori ipnotizzati, una pennellata dopo l’altra, la nascita di un’opera d’arte. Uno di quei film unici in cui il cineasta si introduce nella vita di un pittore per rendere testimonianza di una delle sue opere.

Venerdì 19 ottobre – ore 16.00 e 18.00

PICASSO Y SUS MUJERES di Manuel Palacios
España, 2003. 60’
Viaggio attraverso la biografia del pittore, dove i periodi artistici sono segnati dalle donne che lo hanno affiancato nella vita. Tutto questo grazie all’inestimabile presenza di Françoise Gilot, unica donna ancora in vita del pittore, e di sua nipote Marina Picasso, che recentemente ha pubblicato un polemico libro su suo nonno. Entrambe le donne svelano dettagli personali della loro relazione con il geniale pittore. Le loro opinioni, oltre a quelle dei più esperti critici di arte, formano un importante documento tessuto da un personaggio di finzione: una donna, regista, alla ricerca della sceneggiatura del suo prossimo film.

MINOTAUROMAQUIA. PABLO EN EL LABERINTO di Juan Pablo Etcheverry
Spagna, 2004. 11’
Il pittore è perseguitato da personaggi del passato. Le opere credono di essere al di sopra del loro autore.

Tutte le proiezioni si terranno presso l’Instituto Cervantes – Salón de Actos – Via Dante, 12 – Milano

Ingresso libero

Ti possono interessare anche...