Vacanze a Barcellona: i luoghi da non perdere

Sagrada Familia Barcellona è senza dubbio una delle mete predilette per chi si reca in vacanza in Spagna o semplicemente per trascorrere un piacevole week-end. I luoghi da visitare nella perla catalana sono davvero molti, ma vogliamo consigliarvi alcuni tra gli imperdibili.

Partiamo dalle Ramblas, il lunghissimo e coloratissimo viale che unisce Piazza de Cataluña al mare e al Port Vell, l’antico porto cittadino. Passeggiando in questa zona si potrà conoscere da vicino i lati più caratteristici e cosmopoliti della capitale catalana. Gli appassionati di arte non potranno, invece, fare a meno di andare alla scoperta della Barcellona di Gaudí con tutte le sue note architetture, a partire dall’incompiuta Sagrada Familia.

Imperdibile per i visitatori amanti dei luoghi suggestivi è invece il Barrio Gotico con la sua infinità di viuzze che si intrecciano, formando una sorta di labirinto. Non mancano poi in città le zone più “in”, prima tra tutte il quartiere El Born. Per chi, infine, desiderasse conoscere in un colpo solo tutta la Spagna, vale davvero la pena fare addentrarsi le Poble Espanyol, sorta di “Spagna in miniatura”.

Barcellona, insomma, è una metropoli che non delude e in grado di soddisfare qualsiasi gusto. A rendere il soggiorno piacevole è anche l’ottima accoglienza turistica che soddisfa ogni esigenza. Caratteristica, questa, che si riscontra anche nella vasta gamma di alloggi presenti in città, a partire dagli appartamenti di alto livello fino agli ostelli per i più giovani. Un’utile guida in tal senso è disponibile sul sito Oh-Barcelona.

Non ci resta che augurarvi buone vacanze.

Ti possono interessare anche...