Una Barcellona gratuita



Visitare BarcellonaLa Sagrada Familia, il Poble Espanyol de Montjuic, La Pedrera e il Museo di Picasso, sono alcune attrazioni famose in tutto il mondo, le quali rendono unica una città come Barcellona. Questa città, situata sulla costa mediterranea, fra il delta del fiume Ebro e i Pirenei catalani, accoglie ogni giorno milioni di turisti provenienti da tutto il mondo, i quali rimangono sbalorditi da tutto ciò che si può fare e vedere in una città come questa.

Per organizzare un viaggio a Barcellona e godere al massimo di tutto ciò che ha da offrire, non è necessario spendere moltissimi soldi, il segreto è uno solo… Organizzazione.
Se si vuole risparmiare, il miglior metodo è quello di organizzare il proprio viaggio in modalità “fai da te”, senza appoggiarsi a nessuna agenzia di viaggio. La risposta è una sola, internet. Prenotando con largo anticipo il volo aereo e l’alloggio, si risparmia davvero molto. La miglior sistemazione come sempre, è l’hotel, se poi collocato in un’ottima posizione della città è ancora meglio. Ci si può affidare ad HotelsClick.com per esempio, un portale di prenotazione alberghiera online tutto italiano e sicuro, proprio come quelli più famosi.
Per risparmiare ulteriormente durante l’esplorazione della città, ci si può imbattere in molte attrazioni gratuite molto belle ed affascinanti. Per aiutarvi, sono state scelte le 5 migliori attrazioni gratuite di Barcellona.

1- Le Fontane Magiche
Ai piedi del grande Montjuic sono collocate le cosiddette Font màgica de Montjuïc, ovviamente non magiche, ma mozzafiato a tutti gli effetti. Fantastici getti d’acqua danzano a ritmo di musica, accompagnati da uno spettacolare gioco di luci sempre diverso.
Gli orari dello spettacolo variano in base alle giornate ed ai mesi. Per raggiungere questa attrazione basterà utilizzare la metro: L4 e L3 Espanya.

2 – Il Parco della Ciutadella

Questo fantastico spazio verde emerge per la sua notevole bellezza e calda ospitalità, attraverso splendidi edifici storici e musei. Collocato sulla montagna del Tibidado, offre un panorama fantastico sulla Chiesa del Sacro Cuore.
Questo Parco è collocato dove un tempo sorgeva la cittadella militare fortificata; ancora oggi sono visibili alcuni edifici originali come la Cappella, il Palau del Governador e l’Arsenale.
Il Parco della Ciutadella è una delle più vaste aree verdi di tutta la città, un luogo ideale per rilassarsi passeggiando tra cascate, laghi, alberi e verdi prati. Un posto perfetto per organizzare un picnic all’aria aperta. All’interno del parco, sono collocati il Museo di Zoologia ed il Parco Zoologico.
Per raggiungere questa attrazione basterà utilizzare la metro: L4 Ciutadella Vila Olimpica.

3 – Las Ramblas
Quando si raggiunge Barcellona, una delle tappe quasi obbligatorie è proprio Las Ramblas. Questo famoso viale collega Plaça de Catalunya al Porto Antico della città. Quest’area pedonale fa parte di uno dei quartieri più animati di tutta la città, ricca di artisti da strada e stravaganti attrazioni per turisti e cittadini.
Plaça de Catalunya è il luogo da dove cominciano tutte le strade di Barcellona; da qui si può andare quasi dappertutto e con qualsiasi mezzo di trasporto. Si possono visitare anche molti negozi prestigiosi e

Ti possono interessare anche...

The following two tabs change content below.

Dafne Lucchese

Ultimi post di Dafne Lucchese (vedi tutti)