Vsitare Toledo

Alla scoperta di Toledo, la Città delle Tre Culture

Toledo è uno dei maggiori scrigni di tesori monumentali della Spagna. Stretta nell’abbraccio del fiume Tago, la città sorge nel cuore del Paese, collocandosi tra i meravigliosi paesaggi naturali della Comunità Autonoma di Castiglia-La Mancia, come un gioiello architettonico di rara bellezza.

Conosciuta come Città delle Tre Culture, Toledo custodisce l’immenso patrimonio culturale lasciato in eredità dalla tradizione dei suoi abitanti cristiani, arabi ed ebrei. I suoi preziosi monumenti presentano stilemi artistici molto differenti, ma fusi in un’armonia visiva di grande suggestione, che costituisce un’attrattiva imperdibile se ci si trova in viaggio nella regione. Tra l’altro, Toledo sorge a solo mezz’ora di viaggio dalla capitale spagnola, ed è quindi una meta perfetta per chi alloggia in un hotel a Madrid.

E proprio arrivando da Madrid, Toledo vi accoglierà con lo spettacolare profilo urbano ricamato intorno alla Fortezza dell’Alcázar, che domina la città dall’alto, risultando visibile da chilometri di distanza. Una volta giunti all’interno del perimetro urbano, vi ritroverete in una sorta di museo a cielo aperto, in cui avrete la possibilità di ammirare un gran numero di monumenti di notevole pregio storico e artistico. Di particolare bellezza è il centro storico: il suo incantevole dedalo di viuzze risulta incorniciato da una cinta muraria, valicabile attraverso le antiche porte monumentali, come la Porta della Bisagra, la Porta di Alfonso VI e la Porta del Sole. Passeggiando per le sue stradine strette, incontrerete splendidi esemplari di chiese, moschee, sinagoghe e palazzi nobiliari, che spesso si fanno custodi di ulteriori tesori artistici. Tra gli edifici più significativi, vanno annoverati la Catedral Primada, le sinagoghe di Santa Maria la Blanca e di El Transito, le chiese di Santa Giusta e Rufina e di San Bartolomeo, i conventi di Sant’Antonio da Padova e di San Clemente, il Monastero di San Giovanni de los Reyes e le moschee di Tornerias e Abastos.

Inoltre, Toledo vanta anche uno stretto legame con uno dei maggiori rappresentati del Rinascimento spagnolo: Dominikos Theotokopoulos, meglio conosciuto come El Greco. Il pittore trascorse in città i suoi ultimi 37 anni di vita, donandole molte delle sue preziose opere, che oggi possono essere ammirate presso gli spazi della Casa – Museo El Greco e all’interno della chiesa di San Tommaso, dove si trova “La sepoltura del Conte Orgaz”, ovvero uno dei suoi capolavori più celebri.

Come raggiungere la città
A Toledo si può arrivare facilmente a destinazione in auto, in soli 30 minuti, percorrendo la Autopista Madrid-Toledo (se avete bisogno di noleggiare un veicolo, ricordate che portali come Expedia.it permettono di acquistare anche comodi pacchetti con volo e hotel). In alternativa, anche i mezzi pubblici sono particolarmente efficienti. Ad esempio, con la linea ferroviaria AVE potete partire direttamente dal centro di Madrid (stazione di Atocha) e arrivare a Toledo in soli 25 minuti. Non mancano nemmeno i collegamenti via bus, che partono dalla capitale ogni mezzora, ma con un tempo di viaggio più lungo (circa 50 minuti).

Ti possono interessare anche...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *